iPhone X FOLD. Lo smartphone nato per contrastare Huawei e Samsung.

Apple, nel 2019, ha aggiornato già due volte i suoi iPhone: il primo è stato pianificato, il secondo lanciato fra le critiche, ma l’azienda ora si spinge a contrastare Huawei e gli smartphone pieghevoli innovativi di Samsung.  L’iPhone più ambizioso sta prendendo forma.

La decantata attenzione ai dettagli di Apple darà all’azienda la giusta base di partenza per lanciare il migliore degli smartphone pieghevoli visti finora.

iPhone X Fold: la chiave del successo sarà nel display riscaldato?

Ripreso dal sito di fan AppleInsider, il nuovo brevetto di Apple ha rivelato che l’azienda sta lavorando su un display pieghevole che si scalda automaticamente sul punto della piega. Il motivo è semplice: Apple spiega che gli schermi pieghevoli possono essere danneggiati se utilizzati a basse temperature, quindi inserire un elemento che genera calore sulla piega porterebbe una soluzione.

È curioso osservare che né Huawei né Samsung hanno parlato di questo punto debole, sebbene il lancio dei loro rispettivi smartphone pieghevoli (il Galaxy Fold e il Mate X) sia imminente.

Solitamente Apple conservava con estrema riservatezza i piani riguardo al lancio dei nuovi di iPhone, ma questa volta si è aperta con discrezione, rivelando il nome dell’ ultimo brevetto “dispositivi elettronici con display flessibili”.

Quando uscirà l’iPhone X Fold?

Nonostante il lancio di Huawei e Samsung nel 2019, sembra essere per Apple il 2020 il primo periodo possibile.


SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL!