storytelling aziendale cosa è e come si fa

Cosa è lo Storytelling Aziendale?

Se vuoi costruire una nave, non radunare uomini solo per raccogliere il legno e distribuire i compiti, ma insegna loro la nostalgia del mare ampio e infinito. – Antoine-Marie-Roger de Saint-Exupéry

La parola storytelling in italiano vuol dire “l’arte di raccontare la propria storia”. È una tecnica molto diffusa di marketing che viene utilizzata per narrare in modo coinvolgente la propria Azienda, il proprio Brand e i propri Valori, ad un Pubblico specifico: il Target di rifermento.
Questa strategia ci permette di ottenere un vantaggio competitivo reale e duraturo sul mercato, perché ci consente creare valore per gli utenti in modo che questi ultimi si sentano parte della nostra storia. In questo modo aumenterà anche la nostra reputazione aziendale (o Brand Reputation).
Raccontare la nostra attività ci privilegia rispetto ai competitors ma vediamo come: ogni giorno siamo esposti a milioni di messaggi pubblicitari che ci passano davanti su diversi mezzi (Social media, Banner sui Siti Web, Cartelloni, TV, Radio etc.) e lo storytelling può rappresentare la chiave del successo per emergere rispetto agli altri, poiché vi differenzierà dai noiosi e freddi post pubblicitari.
Grazie a questa tecnica di comunicazione puoi creare empatia con chi ti ascolta. Quando raccontiamo il nostro Business – specialmente sui social media, dove le persone trascorrono il proprio tempo per svagarsi – dobbiamo coinvolgere ed emozionare il pubblico: tutti devono sentirsi parte integrante di ciò di cui stiamo parlando.

La vendita diretta sui canali social, non funziona. Difficilmente le Aziende scrivendo “Compra il mio prodotto” portano l’utente ad effettuare la transazione, perché in quel momento il pubblico di riferimento non sta facendo una ricerca per un acquisto, ma sta interagendo con il pubblico di Facebook o Instagram.
Il Cliente deve immedesimarsi in ciò che stiamo RACCONTANDO, non vendendo, così da farlo sentire parte di una relazione e da portarlo poi in modo graduale ad effettuare l’acquisto del prodotto proposto.

L’obiettivo primario dello storytelling è quindi la Brand Awareness, ovvero fare conoscere il proprio marchio.

Il nuovo marketing ha lo scopo di raccontare storie e non di concepire pubblicità. – Seth Godin

Come costruire una buona Brand Reputation con lo storytellig?

Il nostro consiglio è di individuare il vostro pubblico di riferimento, solo a questo punto potrete parlare loro cercando di emozionarli e coinvolgerli, rispondendo alle loro reali esigenze. Più conosco il mio target, più posso coinvolgerlo e con il tempo (e il lavoro!) fidelizzarlo.
Potreste raccontare come è nata la vostra azienda, mostrare la quotidianità del vostro lavoro, far parlare i dipendenti, così da dare importanza a loro e autenticità al tuo brand, raccontare le curiosità o i lati divertenti dell’Azienda, oppure potreste parlare in modo informale presentando un prodotto si spiegare come si utilizza.

La gente non compra i prodotti, ma le storie che questi prodotti rappresentano. – Ashraf Ramzy

Il segreto rimane comunque nel comunicare semplicità e soprattutto realtà, perché solo raccontando cose vere aumenterai la tua Reputazione on line (e off line).

Facciamo un esempio con il brand Esselunga, la nota catena italiana di supermercati. Nel loro recente spot, raccontano con una voce narrante la loro Storia, i loro valori e i loro servizi, mentre con le immagini mostrano i prodotti, le persone che ci lavorano e soprattutto le famiglie che ogni giorno acquistano, nei loro punti vendita. Tutto questo per immedesimare il pubblico in questa realtà. Questa strategia di comunicazione, viene riportata anche sui social media, dove si alternano ricette con i loro prodotti o i servizi che offrono e che invitano a scoprire nei loro store.

Ecco il video: Spot Esselunga

Ma è possibile fare Storytelling anche nelle piccole o medie imprese?

Certo! Anzi è ancora più efficace! Ecco lo Storytelling di un nostro Cliente: l’Azienda Santa Lucia.
Con loro abbiamo creato il progetto “Storia di un Vino di Maremma”.
Un video racconto suddiviso in puntate che è partito dalla vigna, il luogo in cui tutto ha inizio, proseguito fino alla vendemmia, uno dei momenti più importanti nella vita di una Cantina, e terminato con l’imbottigliamento.
Abbiamo raccontato le emozioni e l’entusiasmo che ogni giorno, con passione, la Famiglia Scotto dedica al proprio Lavoro attraverso i Social Media (Facebook e Instagram).

Tutto questo ha suscitato emozioni e sensazioni diverse nel pubblico che ha visto video, foto e ascoltato storie di Maremma Toscana.
Anche nei momenti che sono intercorsi tra la pubblicazione di una puntata e l’altra, abbiamo mantenuto una costante presenza sui social con il coinvolgimento del pubblico, attraverso la condivisione di ricordi, aneddoti o la presentazione dei vini prodotti.
Il piano prevedeva la pubblicazione di Video puntate sulla IGTV e sulla pagina Facebook, foto e stories che coinvolgessero attivamente gli utenti con test e domande, con una strategia sia organica che a pagamento.

Vorresti creare anche tu una Storia unica e coinvolgente per il tuo pubblico? Ti aspettiamo per analizzare la tua comunicazione, per correggere o costruirne una nuova. Non vediamo l’ora! E Tu?


GUARDA LA SERIE SOCIAL STORIA DI UN VINO DI MAREMMA!

STORIA DI UN VINO DI MAREMMA





SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL!