come individuare il cliente ideale

Come individuare il Target e il Cliente Ideale?

Di solito quando chiediamo ai nostri Clienti quali sono i loro Clienti ideali rispondono “tutti” oppure non sanno rispondere.

La risposta è comunque sbagliata. Una strategia efficace di Marketing e Comunicazione, prevede infatti la definizione precisa del proprio Target: insieme agli obiettivi, alla mission e alla vision troviamo, a parità di importanza, il target.  Andiamo a vedere nello specifico cosa è.

Il target è il pubblico che, per affinità con il tuo prodotto o servizio, devi raggiungere, il pubblico che vuoi fidelizzare. Dovrai identificare il sesso, l’età, i luoghi in cui vive, dove lavora e il suo reddito.

Ma in che modo come posso individuare il mio Target?

Se già possiedi una pagina Facebook o Instagram, potrai fare una prima analisi sugli Insight, ovvero i dati che vengono registrati su chi visita, chi ha messo mi piace o segue semplicemente la tua pagina. Potrai sapere la loro età, da dove vengono, che lingua parlano e il loro sesso.

Questo ti servirà anche per avere un confronto con il tuo Cliente “fisico”, nel caso in cui non vendessi solo on line. Potresti avere anche due tipologie di pubblico differenti, e questo ti sarà utile per vedere se la tua fan base rappresenta il vero o no.

Individuare il target non è sufficiente, è necessario infatti dare una definizione corretta e precisa del Cliente Ideale.

Se ad esempio hai un negozio per cani, il tuo pubblico sarà composto dai loro padroni. Potrai scoprire dove sono, quanti anni hanno, e scoprire i loro interessi. Se sono sensibili all’ecologia, alla salute del proprio animale, potresti pensare di proporre contenuti che rispettino il loro pensare, come ad esempio cibi biologici, o saponi che non danneggino l’ambiente.

A cosa serve questo? Quando il pubblico si sente coinvolto, sarà propenso a condividere il post, a commentare, o addirittura a parlare positivamente con altri amici dei tuoi prodotti. Ogni volta che crei un contenuto, ti dovrai chiedere se sarà davvero interessante per il “Cliente ideale”.

Noi ti consigliamo di osservarli e capire le loro abitudini, le problematiche, i bisogni. Interrogali attraverso gli strumenti che i social mettono a disposizione (quiz su Instagram, sondaggi su Facebook, etc.).

Sicuramente ti stai chiedendo, se è rischioso rivolgersi solo ad una tipologia di cliente; ma è molto più rischioso non avere, la conoscenza del Cliente. Chi non è coinvolto dai nostri contenuti non sarà interessato neppure ai nostri prodotti. Non avere quindi il timore di escludere dalla tua comunicazione qualcuno.

Ascolta i Clienti così da capire quali sono le loro esigenze e i desideri, solo in questo modo potrai proporre il tuo prodotto nel giusto modo e nella giusta forma.

Individuare il proprio target e di conseguenza il Cliente Ideale è fondamentale per poi studiare e comunicare il proprio brand e vendere i propri prodotti, esclusivamente a quella categoria di pubblico che ha bisogno del tuo prodotto/servizio.

Se non sai a chi rivolgerti è disperdere il tuo tempo e le tue risorse. Devi essere sempre certo del tuo pubblico e della comunicazione a loro dedicata, sia su social media, che sito web, o newsletter. Se hai due tipologie di Clienti, uno più giovane e l’altro fatto di adulti, bisogna diversificare la comunicazione sulla base dello strumento che stai utilizzando.

<<La tua Azienda rappresenta l’auto, i Clienti sono la benzina.>>




cliente ideale e target


SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL!